Look Like

Look Likedrammaturgia Francesco Ferrara regia Salvatore Cutrì

«Chiara vuole essere bella. Ma non bella come tutte le altre ragazze, in giro ce ne sono già abbastanza. Lei vuole essere perfetta, di quella perfezione che conduce al successo. Per questo si rivolge a Arturo Marras, un chirurgo estetico famoso, uno che ha ritoccato Simona Ventura, Melissa Satta, Alessia Marcuzzi e quella del Grande Fratello con la sesta».

La protagonista di Look Like attraversa il mondo sentendosi perennemente osservata, scansionata dagli occhi di chi incontra. Per questo decide di sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica.

«Ma dopo? Cosa resta di Chiara e dei suoi diciotto anni?»

Il fulcro attorno al quale orbitano i personaggi - incredibilmente veri, gravemente fragili - è la bellezza che ci perseguita, l' estetica, quella che si racchiude in proporzioni ed immagini ritoccate. È la strada che una persona ambiziosa, in un mondo che ha smarrito le guide morali, percorre sospinta dall’ambiente esterno, che non ha compreso, non ha ancora smascherato. Un lavoro nato all’interno del percorso triennale Bellini Teatro Factory: una storia delicata e per niente scontata che coinvolge lo spettatore con garbo ma, al tempo stesso, con inesorabile forza.

Durata 60min.

La Compagnia

La Bellini Teatro Factory è l’evoluzione della trentennale Accademia di Arte Drammatica del Teatro Bellini. Nel 2016, su iniziativa di Gabriele Russo, l’Accademia cambia veste e diventa un percorso triennale gratuito per aspiranti attori, drammaturghi e registi, in cui alla didattica è affiancato un lavoro di sperimentazione e ricerca sulla creazione letteraria, scenica ed audiovisiva. Dai primi processi di sperimentazione nasce Look Like, frutto della sinergia tra Francesco Ferrara, allievo drammaturgo, e Salvatore Cutrí, allievo attore e regista, ai quali vanno aggiungendosi gli attori.