Animali da bar

Animali da baruno spettacolo di Carrozzeria Orfeo

Dopo la discarica di Cous Cous Klan, stavolta Carrozzeria Orfeo ci racconta il nostro tragicomico presente dall’interno di uno sgangherato bar di quartiere gestito da un razzista misantropo e da una barista ucraina che, per arrotondare, affitta il proprio utero. Non meno bislacchi i clienti: un buddista vittima di violenze domestiche da parte della moglie, un imprenditore ipocondriaco che gestisce un’azienda di pompe funebri per piccoli animali, uno zoppo bipolare che deruba le case dei morti e, infine, uno scrittore alcolizzato… Dialoghi surreali e tonnellate di cinismo ci fanno ridere di gusto fino a un epilogo inaspettato, che (forse) accende una speranza.