In Girum Imus Nocte et Consumimur Igni

In Girum Imus Nocte et Consumimur Ignidi Roberto Castello

Il 3 volte Premio UBU Roberto Castello arriva sul palcoscenico del Piccolo Bellini con In girum imus nocte et consumimur igni (Andiamo in giro la notte e siamo consumati dal fuoco). Lo spettacolo, il cui titolo è un enigmatico detto latino, palindrono e dalle origini incerte, fonde cinema, danza e teatro. Sulla scena illuminata dalla fredda luce di un videoproiettore che scandisce spazi, tempi e geometrie, i personaggi diafani si dibattono con una gestualità brusca, emotiva e scomposta che arriva al limite della trance, mentre il ritmo martellante della musica e del movimento ipnotizza lo spettatore e crea un'empatia quasi fisica con la fatica degli interpreti.

 

Con il sostegno di