Vangelo

Vangelo uno spettacolo di Pippo Delbono

Pippo Delbono da molti anni abita la scena come luogo di ricerca, lavorando costantemente negli spazi fertili che si vengono a creare tra pubblico e personale, tra autobiografia e storia, costruendo un’opera che si contraddistingue nel panorama internazionale per la sua originalità. Vangelo segna un nuovo passo in questo percorso. Lo spettacolo, infatti, porta il segno dell'indagine intrapresa dall'artista sulla forza sonora della voce e della parola – che lo ha portato a creare eventi e concerti con musicisti come Enzo Avitabile, Alexander Balanescu, Petra Magoni, Antoine Bataille, Piero Corso, presentati in parallelo a quelli della sua compagnia teatrale – e del percorso, intrapreso da anni verso la creazione di un linguaggio personale nell’ambito del cinema. Se già i suoi spettacoli più recenti, Dopo la battaglia e Orchidee, entrambi presentati al Teatro Bellini, risultavano profondamente segnati da quest’indagine musicale e cinematografica, la stessa cosa accade con Vangelo. Lo spettacolo, corale è stato creato a Zagabria con l’orchestra, il coro, i danzatori e gli attori del Teatro Nazionale Croato insieme agli attori della compagnia che accompagna Pippo Delbono da anni. Eccezionalmente, al Teatro Bellini sarà presentato in una versione speciale, nella quale la suggestione delle musiche composte da Enzo Avitabile diventerà materia nell'esecuzione dal vivo ad opera di Orchestra e Coro del Teatro di San Carlo.

Durata 1h e 40 min.